COMUNALI. AMATRICE, CAVALLARI: SE ANOMALIE VOTO PAGINA BUIA DEMOCRAZIA

(DIRE) Roma, 28 mag. – “Da ieri seguo le vicende dello spoglio elettorale di Amatrice finito nelle mani della magistratura e del Viminale a causa di irregolaritae anomalie: piu schede che votanti sono risultate al seggio 2. Le indagini ora faranno il proprio corso. Ma una cosa ecerta: qualora queste anomalie venissero accertate Amatrice, paese martoriato dal devastante terremoto, sarebbe teatro di un nuovo gravissimo colpo, stavolta inferto al cuore della democrazia. I cittadini amatriciani non meritano di certo un futuro costruito su questi basi". Cosiin un comunicato il consigliere della Regione Lazio, Enrico Cavallari (Udc).

Lascia un commento