A Selva Candida arriva l’infermiere di parrocchia

A Selva Candida arriva l’infermiere di parrocchia

Grazie ad un accordo fra la Asl Roma 1 e la Diocesi di Porto – Santa Rufina. Attraverso questa idea, semplice ma potentissima, sarà possibile attivare una rete di operatori dell’Azienda sanitaria all’interno della comunità parrocchiale, con l’obiettivo di agevolare l’accesso ai servizi. Ancora una volta le parrocchie si rivelano un punto di riferimento essenziale per la comunità, soprattutto nelle periferie.

Lascia un commento